COINVOLGIMENTO SOCIALE

La comunità ha bisogno della partecipazione della sua gente per uno sviluppo efficiente.

In Transgor Logistik, abbiamo capito presto che ogni azienda ha una responsabilità sociale come parte integrante delle sue operazioni. I nostri successi appartengono anche all’ambiente in cui ci sviluppiamo!

Pertanto, riteniamo che sia naturale impegnarsi in progetti sociali in grado di generare cambiamenti positivi all’interno della comunità.
Insieme ai nostri partner della Fondazione Comunitaria di Iaşi, abbiamo sostenuto attivamente cause educative, sportive e ambientali. Investiamo nelle persone, nei loro sogni e idee e stiamo costruendo un mondo in cui desideriamo vivere tutti.

Progetti della Transgor Logistik:

Fondo delle borse di studio Transgor Logistik

Il Fondo delle borse di studio Transgor Logistik è un’iniziativa sviluppata insieme alla Fondazione Comunitaria di Iaşi attraverso il quale sosteniamo finanziariamente i studenti con buoni risultati scolastici.

A partire dal 2016, assegniamo 8 borse di studio, con un valore individuale di 2100 Lei ai studenti di liceo brillanti e con voglia di ottenere la performance.
I borsisti sono giovani ambiziosi dalle scuole superiori di Iasi che ci ispirano attraverso il loro entusiasmo.

Siamo lieti di poter contribuire anche noi al loro sviluppo e abbiamo fiducia che loro potrebbero
essere i futuri leader di domani.

LEGGI DI PIU`

Il Fondo Transgor Logistik per la progettazione di arredo urbano

La città è un organismo vivente che cambia insieme a noi.
Per tenere il passo con il cambiamento e migliorare la qualità della nostra vita, della vita di tutti gli abitanti di Iasi, insieme alla Fondazione Comunitaria di Iaşi abbiamo creato questo fondo dedicato alla rivitalizzazione urbana.
Transgor Logistik finanzia le idee innovative che possono avvicinare le persone.

Il fondo è rivolto in particolare ai designer, architetti, artisti, studenti di università e altre persone appassionate che hanno l’idea di trasformare spazi pubblici di Iași.

Andrei Berzuntanu, uno studente della Facoltà di Architettura presso l’Università Tecnica “Gh. Asachi” di Iasi, ha vinto il concorso di design del 2017.
La sua idea – un modello innovativo di panchina, dalle forme fluide e atipiche – ha ricevuto 35.000 lei per essere materializzata. Le panchine sono state sistemate nel Parco dell’Esposizione di Iasi e sono un simbolo della natura nell’ambiente urbano.

LEGGI DI PIU`

Finanziamento del Progetto ProBikeAddiction – “Scopri le foreste di Iasi sulla bici”

Andare in bicicletta è un’attività ideale per mantenere uno stile di vita sano e di relax in natura. I dintorni di Iaşi offrono tali opportunità ai ciclisti, ma non sono sufficientemente sfruttati.

Nel 2015 la Fondazione Comunitaria di Iaşi ha finanziato il progetto dell’Associazione ProBikeAddiction: il primo percorso di cicloturismo nella zona di Miroslava.

Abbiamo eseguito l’ecologizzazione, l’organizzazione e la marcatura del percorso.
Il percorso ha 14 chilometri, attraversando la foresta di Uricani (riserva naturale) e continua fino al Palazzo Sturdza.

Il progetto è stato realizzato in collaborazione con il Centro di informazione turistica di Miroslava, con l’appoggio della Direzione forestale di Iasi e dell’Agenzia nazionale per la protezione ambientale.

LEGGI DI PIU`

“Get up! Boulder up! “- Finanziamento di un pannello di arrampicata nel Parco Pogor

Nel 2015, mediante la Fondazione della comunità di Iaşi abbiamo finanziato il progetto „Get up! Boulder up! ” organizzato dall’ Associazione “Mai bine”, che ha deciso di concentrarsi sul bouldering, una forma di arrampicata senza spago su pannelli artificiali.

Nel cortile della Casa Memoriale Pogor è stato installato un pannello di 3 x 5 metri, accessibile a chiunque voglia praticare.
Sono stati inoltre organizzati corsi gratuiti di bouldering per coloro che desiderano praticare questo sport.

Il progetto è stato realizzato in collaborazione con la Sala 360 Outdoor e il Centro urbano per le buone iniziative (CUIB).

LEGGI DI PIU`

Coinvolgimento nelle attività del Club di ciclismo Junior di Iasi

Uno stile di vita attivo viene appreso fin dall’infanzia. Ecco perché siamo insieme ai giovani appassionati di pedalate del Club di Ciclismo Junior di Iasi e appoggiamo la loro attività.

Sponsorizzazione della gara “I..A.Ş.I in Trail”

Dal 2016 sosteniamo il progetto “I..A.Ş.I in Trail”- il primo concorso di trail running della Moldavia Extracarpatica, una gara di corse in natura, organizzata dalla squadra sportiva dilettantistica “IA ȘI urcă!”, in collaborazione con l’Associazione “Mai Bine”.

La gara si svolge sui sentieri e sulle strade forestali della foresta di Bârnova-Repedea (a sud di Iasi) e milita per fermare il bracconaggio e vietare la deforestazione.

Transgor Logistik è stato uno degli sponsor del progetto.

LEGGI DI PIU`

Sponsorizzazione della gara “Hit the Egg – Ousoru Challenge”

“Hit the Egg – Ouşoru Challenge” è una competizione podistica sulle montagne di Suhard per promuovere una vita attiva e sostenere il turismo nell’area di Dorna.
La gara è organizzata in maratona e semi-maratona.

Il progetto è organizzato dall’ Associazione Dorna EcoActiv, Bucovina Freeride Society e l’Associazione Romontana. Transgor Logistik è stato uno degli sponsor dell’evento.

LEGGI DI PIU`

Ristrutturazione di Street Ball Arena – campo da basket

Nel 2016, mediante la Fondazione Comunitaria di Iași, abbiamo finanziato la riabilitazione del terreno sportivo di Bld. Alexandru cel Bun n. 25, Iaşi.
Streetball Arena è ora un campo da basket accessibile in qualsiasi momento e gratuito per tutti dilettanti di movimento.

L’area di 300 mq è stata pavimentata e marcata; abbiamo montato anche pannelli contro gli atti vandalici. I lavori sono stati compiuti in 8 mesi.

L’iniziativa appartiene agli Associazioni Outdoor360 e Outventure e il progetto si è svolto in collaborazione con il Comune di Iaşi.

LEGGI DI PIU`

Sostenibilità

Uno dei valori chiave che promuoviamo in Transgor Logistik è la preoccupazione per l’ambiente.
Siamo consapevoli che le risorse naturali sono limitate e che ogni azione ha un impatto minore o maggiore sul futuro.
Questo è il motivo per cui siamo costantemente preoccupati di ridurre l’impatto ambientale.

Come facciamo questo nella nostra azienda:

  • Riduciamo il consumo di energia sostituendo gradualmente le vecchie apparecchiature con quelle nuove con una migliore efficienza energetica.
  • Abbiamo installato lampadine a risparmio energetico e lampade a sensore nei nostri uffici.
  • Per ridurre il consumo di carburante, abbiamo ottimizzato i nostri percorsi di trasporto, abbiamo rinnovato la flotta e abbiamo incoraggiato il carsharing tra i colleghi.

Alcune idee semplici per un futuro più sostenibile che ognuno di noi può implementare:

  • Ottimizzazione degli acquisti, per non acquistare più prodotti di ciò che effettivamente usiamo.
  • Spegnere gli elettrodomestici mentre non sono in uso; la funzione standby può consumare energia.
  • L’acquisto di elettrodomestici ad alta classe energetica (a partire dalla classe A).
  • Usare la bici invece dell’auto ogni volta che abbiamo l’opportunità e dei mezzi di trasporto pubblico.
  • Uso di una piccola quantità di carta.
  • Isolamento termico dell’abitazione e impostazione di una temperatura ambientale inferiore di un grado.